1. Comunità Giacomo Cusmano nasce nel 1991 grazie alla Congregazione Suore Serve dei Poveri per aiutare persone con problemi di dipendenza.
  2. Il “Progetto Uomo” pone la persona al centro di un intervento multidisciplinare. Noi offriamo 2 proposte terapeutiche: 

COMUNITÀ RESIDENZIALE

 

  1. L’intervento (durata massima 18 mesi) si sviluppa in 3 fasi:
  2. Accoglienza: assimilare le regole e motivare al cambiamento  
  3. Comunità Terapeutica: aspetti personali ed emotivi, responsabilità, capacità di relazione e confronto
  4. Reinserimento: orientamento e sostegno nella ricerca lavoro
  1. OFF SIDE

     

    1. Percorso (6-8 mesi) per dipendenze da alcol, cocaina e gioco d’azzardo
    2. Il modello terapeutico si avvale di:
    3. gruppi (prevenzione ricaduta, mindfulness, emozioni)
    4. attività (ergoterapia, yoga, sport, pet therapy)
    5. Obiettivo: gestire le emozioni e prevenire situazioni di rischio 

Quali dipendenze trattate?

Dipendenza da sostanze, ovvero droga (alcol, cocaina, eroina, cannabis, anfetamine e allucinogeni) e gioco d’azzardo patologico

In che consiste il percorso?

In gruppi terapeutici, colloqui individuali e varie attività, a seconda del programma. Altri dettagli sono consultabili alla pagina attività

Come si accede in Comunità?

Rivolgendosi al Ser.D di appartenenza sul territorio e menzionando la nostra Comunità o contattandoci telefonicamente al 06/9995201

Posso vedere i familiari?

Le telefonate sono strutturate in orari stabiliti e su richiesta sono ammesse visite domenicali

Quanto dura il programma?

Offriamo 2 tipologie di programma: uno breve che varia da 6 a 8 mesi ed un percorso più lungo della durata massima di 18 mesi

Quali regole da rispettare?

Regole fondamentali sono divieto di introdurre e utilizzare droghe, usare violenza fisica e verbale, rispettare orari e programma

ENTRA PER USCIRE

COMUNITÀ CUSMANO

La Comunità Giacomo Cusmano nasce nel 1991 grazie alla Congregazione Suore Serve dei Poveri per dare risposta concreta a problemi di dipendenza